04 Aprile 2015

Le 5 Leggi Biologiche: A cosa serve il dolore?

Posted in Sintomi e "Malattia"

Sia il dolore fisico che quello emotivo hanno uno scopo?

Le 5 Leggi Biologiche: A cosa serve il dolore?

Prova ad immaginare cosa succede quando ti chiudi le dita nella porta; ti serve il dolore? Se tu non lo sentissi potresti insistere e stroncarti le dita, ed inoltre, avendolo provato una volta, probabilmente non avrai più voglia di risentirlo, starai attento e cercherai di non farlo succedere ancora.

Adesso immagina un leone che a seguito di un balzo atterra appoggiando male una zampa e si frattura un osso. Ovviamente non andrà al pronto soccorso, la Forza della Vita lo guiderà a trovarsi un riparo sicuro e ad attendere che il suo osso calcifichi e sia di nuovo forte. Non userà la zampa perché il dolore gli impedirà di farlo. Tutto ciò ha molto senso: l'osso rotto avrà la possibilità, data l'immobilità, di calcificare bene e il più velocemente possibile.

Quindi il dolore (qualunque tipo di dolore, sia fisico che emotivo) serve, ci avverte di qualcosa, è come se ci volesse suggerire che stiamo usando male la nostra vita. Pertanto possiamo dire che il dolore è il male minore: è semplicemente il modo che il nostro Sé Superiore usa per svegliarci e farci sentire che non stiamo vivendo la vita come veramente vogliamo e come è nostro diritto viverla.

Tratto dal Libro di Silvia Pallini
Tre Domande per Guarire.

Iscriviti subito alla Newsletter di Silvia!
Please wait

Se vuoi approfondire con me questo argomento scrivimi.

Vai su latuavitapienamente logo
E scopri le pubblicazioni di Silvia, i corsi e tutti gli eventi.