04 Aprile 2015

Le Costellazioni Familiari per scoprire "Chi è il bambino ferito dentro di Noi"

Posted in La memoria delle cellule

Le Costellazioni Familiari per scoprire

Ognuno di noi sperimenta da piccolo il dolore, la delusione e il sacrificio dei propri genitori, questo ci convince da subito a dover fare qualcosa per loro. Ovviamente siamo piccoli e non possiamo fare niente per cambiare la situazione dei nostri genitori, proviamo ad essere bravi e buoni ma ci accorgiamo presto che questo non basta. Alcuni di noi rimarranno tutta la vita a cercare di essere bravi e buoni, altri, sentendo che è inutile, si ribelleranno. Ma nessuno sarà libero di essere quello che è.

Questa spinta a dover fare qualcosa (ma anche il senso di fallimento per non riuscire a farla) rimane impressa nell'animo del piccolo e anche da adulto permane il desiderio e il bisogno di aiutare i genitori, di dover fare qualcosa per loro.

 


Così prendiamo una posizione che non ci spetta e diventiamo più grandi dei nostri genitori, diventiamo genitori dei genitori.


 

o MOTHER HUGGING DAUGHTER facebook

 

È sempre così, anche nel caso in cui i figli si allontanano e troncano la relazione con i propri genitori, anzi spesso in quel caso il legame è particolarmente vincolante. La propria posizione all'interno del sistema familiare non ha a che vedere con la distanza fisica, ma con l'intensità e con lo squilibrio con cui siamo legati ai nostri genitori e parenti.

 


Se tutti i bisogni fossero soddisfatti completamente al tempo giusto una creatura umana, diventata adulta, sarebbe in grado di essere madre o padre in misura piena; se quella creatura, a suo tempo, fosse stata "riempita", una volta diventata genitore potrebbe, a sua volta, "riempire" i propri piccoli.


 

Ma ormai da millenni questo non avviene, quindi i bambini crescono fisicamente e mentalmente, ma non crescono emotivamente. Così ci troviamo tutti ad essere adulti esteriormente, ma a nascondere dentro di noi un bambino ferito e disperato che cerca continuamente qualcuno che lo veda e lo ami. Ovviamente non troviamo mai qualcuno che possa rispondere ai nostri bisogni come noi vorremmo, di solito il partner all'inizio della storia d'amore ci prova, ma poi nel tempo si stanca e comunque anche se non si stancasse non potrebbe farlo.

Ogni bambino che nasce percepisce immediatamente questa realtà, entra subito in contatto con la parte bambina della propria madre e inconsciamente cerca di sostenerla e aiutarla. Il nuovo nato ha antenne potenti e percepisce la verità di tutto il suo sistema familiare, vuole portare pace dentro al sistema e si adopera per cercare di essere tutto quello che gli viene richiesto nella segreta speranza di salvare la madre, il padre, i fratelli, le sorelle e tutti gli altri. Inoltre, come abbiamo già visto, se ci sono esclusi si carica anche del loro peso.

Tratto dal Libro di Silvia Pallini
Tre Domande per Guarire


 

Vuoi scoprire come le Costellazioni Familiari Multidimensionali ti possono aiutare nella tua vita quotidiana?

Partecipa al prossimo seminario di Costellazioni Familiari di Silvia Pallini. Per info visita questo LINK oppure scrivi a sQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MaggioIntensivoCostellazioniFamiliariDepliant30e31maggio2017

 

Iscriviti subito alla Newsletter di Silvia!
Please wait

Se vuoi approfondire con me questo argomento scrivimi.

Vai su latuavitapienamente logo
E scopri le pubblicazioni di Silvia, i corsi e tutti gli eventi.