13 Novembre 2017

Noi non sbagliamo mai!!

Posted in Osservando noi stessi

Noi non sbagliamo mai!!

Affermazione azzardata? Eppure se ripensi alla tua storia quando mai hai scelto deliberatamente di fare qualcosa, che poi non ha prodotto buoni risultati, sapendo in anticipo che non avrebbe funzionato?

È vero che ci capita di fare o dire qualcosa spinti da un impulso irrefrenabile per poi pentirci quasi subito, ma anche in quel caso difficilmente c’è l’intenzione di creare dolore.


Anche quando abbiamo l’impulso di vendicarci lo facciamo spinti dal nostro bisogno di alleggerire la forte tensione che proviamo dentro e crediamo che la vendetta ci farà stare meglio (invece poi ci accorgiamo che stiamo ancora peggio).

silvia pallini blog

Non sto sostenendo che si deve giustificare ogni azione, non mi interessa stabilire cosa è giusto e cosa è sbagliato, sto invece cercando una modalità che produca bene per tutti, e non mi sembra che restrizioni, castighi e punizioni abbiano prodotto buoni risultati.


Una persona punita (anche da se stessa) si sente umiliata, si chiude, perde l’entusiasmo e la voglia di collaborare.



Una persona compresa e accettata anche e soprattutto quando ha sbagliato, sente un po’ di calore e di incoraggiamento e, probabilmente, sarà più disponibile a guardarsi dentro, riconoscere il danno fatto e impegnarsi a fare meglio.

silvia pallini blog2

Quindi, dal mio punto di vista, è assurdo continuare a massacrare e punire noi stessi per tutti gli errori fatti nel passato, se avessimo potuto comportarci diversamente lo avremmo fatto.


Spendiamo tanta energia nel rimpianto... in quello che avrebbe potuto essere. Sarebbe più utile investire quell’energia nel presente. Nell’osservare se stessi, con amore. Nell’accorgersi che, con amore, oggi possiamo intraprendere nuove strade, e se ‘non mi è mai riuscito’ non vuol dire che ‘non mi riuscirà mai’.


Vuol solo dire che ho bisogno del coraggio di provarci ancora, e ancora e ancora.

silvia pallini blog3
Ma posso farlo solo da una posizione di pace e di fiducia, consapevole del fatto che ogni esperienza che ho fatto, giusta o sbagliata, mi ha insegnato qualcosa, mi ha portato dove sono adesso... e da qui voglio andare avanti, con amore.

Concludendo... fare pace con se stessi è il passo indispensabile per costruire la vita che desideriamo. Riconoscere a noi stessi che non è stato affatto facile ma che nonostante tutto siamo ancora qui, con la voglia di provarci ancora e con la ferma determinazione di trovare gli strumenti per farcela, può essere un buon punto di partenza.

- Silvia Pallini


 

 

Per chi vuole approfondire l'argomento di questo articolo del Blog consiglio la visione del Film ll mio amico speciale (2004) e la lettura del libro Il cavaliere che aveva un peso sul cuore

Iscriviti subito alla Newsletter di Silvia!
Please wait

Se vuoi approfondire con me questo argomento scrivimi.

Vai su latuavitapienamente logo
E scopri le pubblicazioni di Silvia, i corsi e tutti gli eventi.